Queste pagine parlano del mare.
Queste pagine parlano del mare attraverso immagini e pensieri.
Queste pagine parlano del mare che io vivo per tre mesi all'anno.
Queste pagine parlano del mare che amo e che conosco da sempre.
Queste pagine parlano del mare che avevo dimenticato e al quale sono ritornato.
Queste pagine parlano del mare...

lunedì 25 ottobre 2010

Psychedelic shore

Psychedelic shore

8 commenti:

fabrizio ha detto...

forte nei contasti interessante nella luce, mi piace l'idea, ma cosi stretta mi da quasi l'impressione di un quadro astratto, ma probabilmente era tua intenzione attirarci sui dettagli, mi fa pernsare a qualcosa di incompiuto, se dovessi associarla ad un sentimento, buon lavoro

Alien ha detto...

Si, un bel lavoro ...
ciao

Paolo ha detto...

@fabrizio:be', l'intenzione era proprio quella dell'immagine astratta. diro di più, tu dici incompiuta ma il termine esatto è "ripetitivo, ipnotico", un po' come certa musica techno che pompa sempre lo stesso ritmo

@Alien: è un po' criptica anche questa, come il tuo ultimo post ;-)

Andrea ha detto...

E' molto bella.
In me però ha evocato un immenso deserto fotografato da un aereo.

Alien ha detto...

Paolo... forse e' per questo che siamo in sintonia nel "vedere" i rispettivi lavori ...
ciao !

Paolo ha detto...

@Andrea: grazie andrea, anche se penso che il namib debba essere tutt'altra cosa (e non sai quanto darei per poterlo vedere dall'alto)

@Alien: sì, ma questa è più facile, io non ho ancora cavato un ragno dal buco con la profezia ;-)

lightthinkings ha detto...

Immagine interessantissima, più la guardi e più l'ammiri ... Ciaooo ;-)

Paolo ha detto...

@papero: sei di bocca buona ;-)